È morta Rossana Rossanda, fondò il Manifesto. Aveva 96 anni

È morta Rossana Rossanda, fondò il Manifesto. Aveva 96 anni

È Morta Rossana Rossanda, fondò il Manifesto. Aveva 96 anni. Ad annunciarlo, con un tweet, è lo stesso quotidiano comunista. Giornalista, scrittrice, dirigente del Partito Comunista negli anni 50 e 60.

Rossana Rossanda, morta la ragazza del secolo scorso

Per le sue posizioni di radicale opposizioni all'occupazione della Cecoslovacchia e per le sempre più divergenti posizioni rispetto a quelle ufficiali del Partito Comunista Italiano, Rossanda, insieme a tutto il gruppo del Manifesto, fu espulsa dal PCI durante il XII Congresso nazionale del Partito svoltosi a Bologna nel 1969.


Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Settembre 2020, 19:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA