Romina, ex pallavolista muore sul campo da padel: malore improvviso davanti agli amici

Romina, ex pallavolista muore sul campo da padel: malore improvviso davanti agli amici

Muore dopo essersi sentita male sul campo da padel. Romina De Angelis, ex giocatrice di pallavolo e fisioterapista, si è sentita male mentre giocava a padle con degli amici. Durante la partita si è accasciata a terra perdendo i sensi. Immediati sono stati i soccorsi dei presenti che hanno chiamato il 118, ma purtoppo per la 43enne non c'è stato nulla da fare.

 

Leggi anche > Padre di due figli stroncato da un malore: stava aiutando un amico nei lavori in casa

 

Probabilmente ad ucciderla sarebbe stata la rottura di un aneurisma. Originaria di Sabaudia, conosciuta da tutti come una persona molto sportiva, stava giocando a padle in un centro a Latina quando si è sentita male. A darne la notizia è stata la società con cui ha giocato per diversi anni, la Sabaudia Pallavolo che l'ha ricordata con un post su Facebook: «Ciao Romina, salutarti non è semplice ed è praticamente impossibile trovare le parole giuste. Resta solo un grande vuoto dentro tutti noi. Fai buon viaggio».

 

 

 

Sul decesso stanno indagando i carabinieri di Borgo Sabotino, intervenuti sul posto subito dopo l'arrivo dei soccorsi, ma non sembrano esserci ombre sulla tragedia. Purtroppo infatti ad uccidere Romina sarebbe stata solo una drammatica fatalità.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Dicembre 2021, 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA