Rocco Casalino, spunta un video: «Vecchi e down mi fanno schifo come i ragni». Ma stava recitando? Lui: «Una bufala per infangarmi&r

Rocco Casalino, spunta un video del portavoce del premier: «Vecchi e down mi fanno schifo come i ragni». Ma stava recitando? Lui: «Una bufala per infangarmi»

  • 1,4 mila
    share
«Da bambino, da sempre, i vecchi mi fanno schifo. E tutti i ragazzi down mi danno fastidio». Nuova bufera su Rocco Casalino.  Dagospia ha diffuso un vecchio video pubblicato su Youtube da ArcadeTv7 in cui l'ex gieffino portavoce del premier pronuncia frasi davvero pesanti contro anziani e persone affette da sindrome di down.

Los Angeles, armato entra in un locale notturno e spara: ci sarebbero vittime. E' caccia all'uomo

«I vecchi, i ragazzi down, non ho nessuna voglia di relazionarmi a loro, non ho nessuna voglia di aiutarli, poveretti che gli è capitata `sta cosa», spiegava Casalino. A chi gli contesta la parola «schifo», lui spiega: «È come a te fa schifo il ragno, a me è così. Mi danno proprio fastidio. Mi dà imbarazzo. Non mi va di stare dietro ai vecchietti, ai bambini, ai down».

Il video è stato pubblicato il 5 novembre su Youtube, Casalino è seduto su una cattedra e parla ad alcuni ragazzi. Ancora non si conoscono il luogo e la data in cui avrebbe pronunciato queste frasi che rischiano di creare un nuovo caso politico.

 

Il senatore del Pd Davide Faraone, che ha un figlio autistico, ha dichiarato: «Caro Casalino, a te fanno schifo i ragazzi down e le persone anziane, a noi fai schifo tu e un governo che ti tiene ancora a Palazzo Chigi e non ti caccia immediatamente».

Dopo qualche ora arriva invece la versione che Rocco Casalino nel video stesse recitando, appena uscito dal Grande Fratello, in un’aula scolastica durante una lezione di recitazione, utilizzando un linguaggio estremo.

«Frequentavo il “Centro Teatro Attivo” di Milano – spiegava in una lettera sul Blog di Beppe Grillo nel 2014 – In un corso di recitazione si sviluppò lo studio dei personaggi e a me fu affidata l’interpretazione di un personaggio snob, classista, xenofobo e omofobo. Per questa interpretazione, dovevo usare un linguaggio paradossale ed estremista». Un video comunque destinato a fare discutere.

Casalino: una bufala, vogliono infangarmi. «Oggi la stampa italiana pubblica vere e proprie bufale sul mio conto, con il solo obiettivo di colpirmi, infangarmi e mettere in dubbio la mia professionalità. È stato pubblicato un video che risale ad oltre 10 anni fa, quando frequentavo il «Centro Teatro Attivo« di Milano». Lo afferma in un post sul blog M5S Rocco Casalino sottolineando come le parole che si sentono nel video nei confronti di chi soffre della sindrome di Down «sono inserite in quel contesto e non rappresentano assolutamente il mio pensiero, né oggi né allora».
Giovedì 8 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-11-09 12:31:05
Dai su a casa, ma non in quella del GF eh, ma a casa tua che non hai nessun titolo e/o merito per stare al posto che ricopri. Le persone con handicap sono straordinarie, come i cani, ti amano incondizionatamente senza volere nulla in cambio. VERGOGNATI E SUBITO LICENZIAMENTO IN TRONCO. MI SEMBRA IL MINIMO.
2018-11-09 10:00:56
Cecilug80, hai espresso perfettamente il mio pensiero. Casalino non ha nessun merito di essere lì. Mandatelo a casa o perderete di credibilità ogni volta che apre bocca.
2018-11-08 14:02:11
Rocco Casalino é l unico punto debole dei 5 stelle. Non capirò mai come gli sia venuto in mente di metterlo a capo delle comunicazioni... assurdo.
2018-11-08 13:07:35
E` innegabile come la tecnlogia ci stia inguaiando!
DALLA HOME