Notte di sangue a Roma: rissa tra tifosi, un ultrà del Siviglia in codice rosso

Maxi rissa nella serata di mercoledì nel rione Monti, al centro di Roma. Tre al momento le persone soccorse e trasportate in ospedale con ferite d'arma da taglio. Si tratta di due spagnoli, presumibilmente tifosi del Siviglia, e di un americano. Il più grave è uno spagnolo trasportato in ospedale in codice rosso. Sul posto la polizia. Si ipotizza una rissa tra tifosi. Giovedì allo stadio Olimpico è in programma la partita di Europa League Lazio-Siviglia.
 
 

Ka rissa sarebbe scoppiata intorno alle 21.30 in via Leonina e avrebbe coinvolto circa 40 persone. I due tifosi spagnoli feriti sono stati soccorsi in un ristorante dove si erano rifugiati mentre l'inglese in strada
 
 

Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio, 13:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA