Rissa tra ragazzine a scuola: i compagni riprendono tutto con lo smartphone e non fermano la violenza

Video

Una rissa tra ragazzine in piena regola tra i banchi di scuola. La più piccola delle giovanissime partecipanti alla zuffa frequenta ancora le medie. Il motivo? Un fidanzatino conteso. E i compagni di scuola cosa fanno? Filmano le botte da orbi tra le due contendenti (che si erano date appuntamento su Instagram), poi alcuni parlano, altri ridono fino a quando alcuni di loro si rendono conto della gravità di quanto sta accadendo e decidono di intervenire, separando le due litiganti.

E il video è diventato virale. In tutta Italia.

Disabile violentata ripetutamente in uno studio di registrazione, arrestato un maestro di musica

Disabile rifiutata dal volo Ryanair, la denuncia di Roberta: «Mi hanno chiesto di lasciare a terra la carrozzina»

I fatti

Tutto è accaduto il 28 novembre scorso, ma il tam tam di quanto successo a scuola (corredato dal video) è diventato virale solo poche ore fa. Le ragazzine convolte sono di Fabriano, in provincia di Ancona: una è iscritta all’istituto Morea, ed è stata sospesa dal preside per 14 giorni; l'altra frequenta la scuola media Marco Polo, che si trova nello stesso istituto.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Dicembre 2022, 13:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA