Rimorchiatore affonda al largo della Puglia, cinque morti e tre dispersi. Il comandante trovato su zattera di salvataggio

Rimorchiatore affonda al largo della Puglia, cinque morti e due dispersi. Il comandante trovato su zattera di salvataggio

Le operazioni di soccorso sarebbero ostacolate dal forte vento nella zona

Trgedia in mare. Un rimorchiatore è affondato al largo delle coste pugliesi, a 50 miglia dalla costa di Bari, forse in acque croate. Cinque membri dell'equipaggio sono stati trovati morti, ancora dispersi altri due componenti dell'equipaggio, mentre è stato tratto in salvo, e si trova ora ricoverato in ospedale a Bari, il comandante, un 63enne siciliano. Sulla vicenda procede la Procura di Bari. Quando è arrivata la segnalazione, la Capitaneria di Porto di Bari ha subito dirottato sul posto una imbarcazione che ha recuperato il comandante, 63enne siciliano, ora ricoverato in ospedale a Bari. 

 

Leggi anche > Modena, crolla pavimento di una palazzina: sei feriti, tra cui due bimbi

 

Dalle prime ricostruzioni, le motovedette della Guardia Costiera barese stanno avendo difficoltà a raggiungere il luogo dell'affondamento per il vento molto forte.

 

Il rimorchiatore italiano, il 'Franco P.' è affondato, per cause in corso di accertamento, nella serata di ieri, mercoledì 18 maggio. L'intervento degli uomini della Capitaneria di porto è scattato intorno alle 21, a circa 50 miglia dalla costa di Bari, in acque internazionali. Il rimorchiatore, partito da Ancona, era diretto in Albania. Il comandante del rimorchiatore, un 63enne di Catania, è stato tratto in salvo da una nave subito dirottata sul posto dalla Capitaneria di Porto, contemporaneamente intervenuta con la motovedetta 309. L'uomo, in stato di choc, è stato trasportato al Policlinico di Bari.

 

Le operazioni di ricerca dei dispersi sono tuttora in corso, coordinate dalla sala operativa della Capitaneria di Porto di Bari, di concerto con le autorità croate. Sul posto sono presenti cinque navi con il supporto di un elicottero


Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Maggio 2022, 15:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA