Renato Brunetta: «Via alle assunzioni di giovani nella pubblica amministrazione»
di Alessandra Severini

Renato Brunetta: «Via alle assunzioni di giovani nella pubblica amministrazione»

Innovazione, digitalizzazione e assunzione di giovani con le competenze necessarie per gestire i nuovi progetti. Il ministro dell'Economia, Daniele Franco, ha parlato di «importanti novità» in arrivo nella Pubblica amministrazione, anche grazie ai soldi del Recovery Fund: 191,5 miliardi che arriveranno a fine estate.

 

Mario Draghi: «L'emergenza peggiora, compito del governo salvaguardare con ogni mezzo la vita degli italiani. Recovery opportunità per le donne» IL VIDEO

 

Ci sarà «l'immissione in tempi brevi» di nuovi lavoratori. A confermarlo è anche il ministro della PA, Renato Brunetta, che domani firmerà con i sindacati un patto per l'innovazione del lavoro pubblico. Per Brunetta serve «sbloccare i concorsi. La macchina dello Stato deve dotarsi di personale tecnico e amministrativo adeguato per gestire, rendicontare e rendere operativi i progetti del Recovery Plan. Bisogna abbandonare l'epoca dei blocchi del turnover, dei tetti riferiti a indicatori anacronistici, delle rigidità contrattuali. E bisogna agire subito».


Ultimo aggiornamento: Martedì 9 Marzo 2021, 08:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA