Reggiseno... stupefacente: intimo imbottito di cocaina, arrestata

Reggiseno... stupefacente: intimo imbottito di cocaina, arrestata

Aveva nascosto alcuni grammi di cocaina nel reggiseno. Lo stratagema, però, non è servito ad ingannare i carabinieri della stazione di Palagianello. Che hanno arrestato due giovani.
La coppia è stata fermata l'altro giorno mentre era a bordo di una Fiat Bravo. Nella rete un ragazzo di 28 anni, già noto alle forze dell'ordine, ed una ragazza di 23 anni incensurata. Il loro atteggiamento ha insospettito i militari che hanno approfondito il controllo. Durante la verifica sono stati rinvenuti 23 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, 120 euro, in diversi tagli, e una banconota da 50 euro, palesemente falsa. Buona parte dello stupefacente, come si diceva, è stato trovato dai un carabiniere donna durante la perquisizione, addosso alla ragazza. Ventuno grammi di cocaina che la giovane nascondeva nel reggiseno.  Droga e soldi sono stati sequestrati e i due ragazzi sono stati arrestati. La donna è finita ai domiciliari mentre l'uomo è stato trasferito nel carcere di Taranto in attesa di comparire dinanzi al giudice delle indagini preliminari.  
Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Dicembre 2019, 18:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA