Ferisce a forbiciate ​prima la madre e poi la sorella

Ferisce a forbiciate ​prima la madre e poi la sorella

È stato arrestato dai carabinieri Antonio Di Lullo, 40enne di Piedimonte Matese. In preda ad un raptus ha ferito con le forbici prima la madre e poi la sorella. È successo ieri sera nel quartiere Vallata di Piedimonte Matese ( Caserta). Nella sua casa  l'uomo ha prima aggredito la madre sferrandole alcuni fendenti, poi ha colpito ripetutamente e violentemente la sorella intervenuta in difesa dell'anziana. La sorte peggiore sarebbe toccata proprio alla sorella. Entrambe le donne sono state trasportate in ospedale dove sono tutt'ora ricoverate.
Ultimo aggiornamento: 16:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA