Simulano il rapimento dell'amico per l'addio al celibato, scatta l'allarme a Perugia

Simulano il rapimento dell'amico per l'addio al celibato, scatta l'allarme a Perugia

Tutto fa immaginare ad un rapimento quando due uomini incappucciati fermano un uomo lo imbavagliano e lo fanno salire su un furgone. Una persona preoccupata che si trovava a passare su via del Macello a Perugia ha subito chiamato la polizia ma alle forze dell'ordine però sono bastati pochi istanti per venirne a capo: era tutto uno scherzo, nello specifico è un addio al celibato finito male.

Licenziata l'insegnate che Insultò i poliziotti al corteo contro CasaPound durante gli scontri di Torino

Non vi è stata nessuna denuncia per sequestro di persone ma i ragazzi dovranno rispondere per procurato allarme. La volante della polizia ha subito bloccato l'auto dove viaggiavano i finti rapinatori e hanno trovato sei uomini, tutti di 30 anni, che hanno subito ammesso che erano stati loro a “rapire” l'uomo spiegando però che si era trattato di uno scherzo. 
Mercoledì 13 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME