Sasha è scomparso da Ferragosto dopo una lite. L'appello della famiglia: «Aiutateci a ritrovare Sasha»

Sasha Mattioli è scomparso da Ferragosto dopo una lite. L'appello della famiglia: «Aiutateci a ritrovare Sasha»

Nessuna traccia da Ferragosto. Sasha Mattioli, 24 anni, originario di Novara, è scomparso dalla spiaggia di El Prat de Llobregat a Barcellona. I genitori, disperati, hanno lanciato l'allarme e un appello per il suo ritrovamento: «Mio figlio conosce bene la zona di Barcellona perché ha avuto una ragazza per un anno e mezzo proprio di quelle parti – racconta il padre Maurizio – . Era in zona in cerca di lavoro».

Stefano Garzilli, scomparso domenica durante un'escursione: trovato in un fossato e recuperato con l'elicottero

«Sappiamo che lui si trovava insieme ad altre tre persone; era andato ad una festa, e a un certo punto deve essere scoppiata una lite. Non si sa però se lui sia stato coinvolto o meno in questa vicenda». Da allora nessuna sa più nulla di Sasha.

Secondo l'applicazione che serve per localizzare i telefoni, quello di Sasha si troverebbe a Madrid, in una zona vicino a Puerta de Hierro, a 620 chilometri di distanza. «Chiediamo a chiunque possa fornire qualche indicazione - dice Maurizio Mattioli - di contattarci». 
Sabato 17 Agosto 2019, 22:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA