Raffaella Carrà, da oggi il lungo addio. Japino: «Un saluto virtuale nel mondo». E a Roma gli omaggi dureranno 3 giorni

Video
di Ida Di Grazia

«Faccio un appello: chiedo a tutti i suoi fan, in Italia, nel mondo, nelle chiese dei piccoli paesini come in quelle delle grandi città, di darsi appuntamento alle 12 di venerdì, per offrire tutti insieme l’ultimo saluto virtuale a Raffaella», è l’idea lanciata da Sergio Japino, ex compagno storico della Carrà, per ricordarla con emozione. Un incontro virtuale, che unirà l’Italia “da Trieste in giù”, ma anche tutto il resto del mondo, in un ultimo abbraccio alla mitica Raffaella, scomparsa lunedì scorso.

 


IL SALUTO Oggi pomeriggio 7 luglio 2021 alle 16, dall’abitazione della Carrà, in via Nemea 21, partirà il corteo funebre che attraverserà i luoghi simbolo della sua carriera: l’Auditorium Rai del Foro Italico, gli studi di Via Teulada, il Teatro delle Vittorie, la sede di Viale Mazzini, fino ad arrivare al Campidoglio. 

 


LA PROPOSTA DEI VIP: Mogol e Milly Carlucci hanno proposto di intitolare a Raffaella Carrà l’Auditorium RAI del Foro Italico, da cui fu trasmesso lo storico Carramba. Cristiano Malgioglio, invece, ha suggerito di intitolarle gli studi di via Teulada, dove la Carrà esordì al fianco di Lelio Luttazzi nel 1961, con la trasmissione “Tempo di danza”. Laura Pausini chiede di dedicarle una giornata di lutto nazionale 

 


GLI OMAGGI: Le canzoni della Carrà hanno risuonato in tutto il mondo. In Argentina è diventato virale il video di gente che balla Fiesta, a Firenze il Tuca Tuca. In Versilia è comparsa la scritta a caratteri cubitali “Ciao Raffaella”. Il Comune di Monte Argentario (Grosseto) ha affisso manifesti funebri in ricordo della “regina della televisione italiana” e si prepara a organizzare eventi e iniziative permanenti in sua memoria, oltre a valutare la possibilità di dedicarle una strada o una piazza. 

 


I FUNERALI: La camera ardente si aprirà oggi 7 luglio alle 18 e si protrarrà fino a mezzanotte. Giovedì 8 luglio 2021 verrà riaperta dalle 8.00 alle 12.00 e poi dalle 18.00 a mezzanotte. Venerdì 9 luglio 2021 alle 12 verrà celebrata la funzione funebre, trasmessa in diretta dal tg1, nella chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre su Piazza del Campidoglio. 
 

 

ITALIA E SPAGNA: IL SALUTO A WEMBLEY: Raffaella Carrà è stata celebrata anche durante Italia-Spagna di Euro 2020. A Wembley, prima del match dei due Paesi che l’hanno più amata, sono riecheggiate le note di A far l’amore comincia tu. La Figc ha ottenuto dalla Uefa di inserire nella playlist del riscaldamento proprio questa canzone. «Vogliamo ricordare Raffaella con allegria, ascoltando la sua musica carica di energia» ha detto il presidente federale - Gabriele Gravina. Carrà era una grande tifosa juventina: Chiellini, difensore della Nazionale, ha postato un ricordo affettuoso.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Luglio 2021, 10:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA