Quirinale, continuano i voti vergognosi di chi vuol fare il "simpatico": da Al Bano a Giletti. Ecco tutti i nomi letti allo spoglio

Quirinale, continuano i voti vergognosi di chi vuol fare il "simpatico": da Al Bano a Giletti. Ecco tutti i nomi letti allo spoglio

La sequenza di schede bianche si interrompe con nomi che spaziano dalla musica al calcio, dalla televisione al cinema

La seconda fumata nera per l'elezione del presidente della Repubblica sembra non voler far cessare l'ironia dei grandi elettori. Dopo un primo spoglio che ha visto Amadeus e Alfonso Signorini i più gettonati tra i candidati ecco un secondo spoglio dove i nomi «ironici» non sono mancati. Al Bano, Claudio Baglioni, Enrico Ruggeri per il Quirinale, ma anche molti altri. Voti che però stanno facendo storcere la bocca a molti.

 

Leggi anche > Amadeus al Quirinale? C'è chi ci lo scrive sulla scheda: un voto per il conduttore di Sanremo durante lo spoglio dell'elezione presidenziale

 

Si avvicina il Festival di Sanremo 2022 e i grandi elettori decidono di scrivere anche i nomi di alcuni cantanti sulle schede per l'elezione del Presidente della Repubblica. La sequenza di schede bianche viene interrotta a intervalli più o meno regolari da un voto sui generis.

 

Ecco quindi voti per lo scrittore Fulvio Abbate, per Massimo Giletti, conferme per Amadeus, Mauro Corona, Alberto Angela e Giuseppe Cruciani. Un voto anche per Nino Frassica e Christian De Sica. Qualcuno sceglie Giovanni Rana. Nello spoglio, spuntano anche scelte a tema calcistico, con Roberto Mancini, Dino Zoff e Claudio Lotito.


Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Gennaio 2022, 21:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA