Sileri: «Subito le nuove vaccinazioni». Pronto un hub ogni 50mila persone

Sileri: «Subito le nuove vaccinazioni». Pronto un hub ogni 50mila persone

di Alessanda Severini

Una nuova massiccia campagna vaccinale per arginare l’inaspettata ondata estiva di Covid 19. Ieri i nuovi contagi sono stati 110.168, i morti 106 con un tasso di positività del 26,8%. In aumento anche i ricoveri (oltre 10mila persone) e le terapie intensive (388).
IL PIANO Ecco allora il piano per estendere la quarta dose di vaccino a tutti gli over 60, una platea stimata in 12 milioni di persone, con l’obiettivo di arrivare a centomila somministrazioni al giorno. «La quarta dose va fatta subito - avverte il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri - senza attendere i vaccini aggiornati. Oggi i vaccini, sebbene creati sul virus originario, funzionano molto bene contro la forma grave della malattia, compresa la variante Omicron e le sue sottovarianti. E quello che dobbiamo fare è questo: evitare terapie intensive e ricoveri ospedalieri». L’idea rimane quella della convivenza con il virus, proteggendo anziani e fragili. Sileri ha infatti aggiunto che «per l’autunno non è prevista alcuna misura restrittiva” e che probabilmente non tornerà l’obbligo di mascherine a scuola. Da ieri le regioni hanno avviato le prenotazioni per la somministrazione delle quarte dosi. Per raggiungere più persone possibili, il direttore dell’unità di completamento della campagna vaccinale, generale Tommaso Petroni nelle linee di indirizzo inviate alle regioni prevede un hub vaccinale ogni 50.000 abitanti più altri centri vaccinali presso strutture sanitarie fisse e presidi ospedalieri e il «coinvolgimento di medici di famiglia e farmacie».

REGIONE LAZIO Da ieri è possibile prenotare la quarta dose (chiamata anche seconda dose booster) per over 60 e fragili. La somministrazione deve avvenire trascorsi almeno 120 giorni dalla somministrazione della prima dose booster o dall’ultima infezione successiva al richiamo. Il vaccino può essere fatto presso i medici di famiglia oppure presso i punti di somministrazione tramite la piattaforma di prenotazione. Riattivati gli hub vaccinali di Termini, piazzale Ostiense, la Vela e Cinecittà.
REGIONE LOMBARDIA La vaccinazione con quarta dose per over 60 e fragili può essere prenotata online sul portale dedicato ed effettuata negli hub vaccinali o nelle farmacie aderenti. La Regione sta valutando di estendere gli orari di apertura dei centri per favorire l’accesso.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Luglio 2022, 06:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA