Il Professor Madonna Terracina: «Modella la silhouette senza chiurgia da ottimi risultati»

Il Professor Madonna Terracina: «Modella la silhouette senza chiurgia da ottimi risultati»

Le adiposità localizzate,ovvero gli accumuli di grasso che si depositano ostinatamente in zone precise del nostro corpo,sono tra gli inestetismi maggiormente odiati da donne e uomini di ogni età e come alcuni sapranno sono anche piuttosto difficili da eliminare.
Spesso sono presenti in pazienti con un buon BMI e tendono a manifestarsi per cause genetiche,costituzionali ed ormonali.


Alterano la silhouette e si depositano più frequentemente a livello dell’addome,dei fianchi e delle cosce e nella maggior parte dei casi questi cuscinetti di grasso tendono a persistere nonostante una attività fisica costante ed intensa ed una dieta sana ed equilibrata.
Tuttavia non bisogna arrendersi perché grazie alle nuove tecnologie siamo in grado di disporre di buonissime soluzioni.


Oggi infatti non sempre è indispensabile recarsi in sala operatoria per sottoposti ad una liposuzione ma è possibile trovare degli ottimi risultati grazie alle innovative tecniche non invasive della medicina estetica.


È certamente fondamentale affidarsi a professionisti ma quali sono le metodiche maggiormente consigliate per eliminare la pancetta o ridurre le dimensioni di un gluteo troppo rotondo? Lo chiediamo al Dott.Francesco Madonna Terracina,chirurgo plastico e responsabile dei Centri Spheramed a Roma e nel Lazio.


Dottore,è vero che oggi è possibile eliminare il grasso in eccesso senza sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica?
Le adiposità localizzate debbono essere sempre preventivamente inquadrate per comprendere tutti gli aspetti e le cause che possono averle generate.va premesso che la liposuzione rimane la prima scelta per qualità di risultato e per sicurezza ma sono sempre di più le persone che non desiderano sottoposti ad una procedura chirurgica ed in questo fortunatamente ci viene in soccorso la medicina estetica con una tecnica in particolare che si sta rivelando molto efficace ed interessante

 


Quale?
Si chiama Z-LIPO ed è una criolipolisi di ultima generazione che “sfrutta il freddo” per congelare le cellule di grasso facendole poi eliminare mediante i naturali processi di “smaltimento” del nostro organismo. In altre parole il nostro corpo espellerà questi accumuli di grasso nel corso delle settimane successive alla procedura senza sforzi e senza alcun tipo di convalescenza.


Come funziona? E doloroso
La metodica consiste nell’effettuare 1-2 sedute di circa 1 ora durante le quali verrà applicato sulla pelle a livello della regione anatomica interessata dall’eccesso di grasso un manipolo che svilupperà temperature di circa -10 gradi. La seduta non prevede alcuna anestesia ed Il paziente potrà riposarsi o leggere un libro senza avvertire il benché minimo dolore. 
Sembra interessante ma è importante sapere se queste tecnologie hanno degli effetti collaterali e soprattutto che tipo di risultati sono auspicabili.
Il trattamento è estremamente sicuro,sono prevedibili esclusivamente dei piccoli lividi che si risolveranno nel giro di pochi giorni.
Per quanto riguarda i risultati invece sono,come accennato,molto interessanti poiché con un protocollo di sole 2 sedute da 1 ora si può ottenere una eliminazione di circa 1/3  della massa adiposa interessata con una riduzione quindi in cm della circonferenza importante ed evidente.

 


Il grasso che si riesce ad eliminare poi tendera’ a riformarsi?
Cosi come per la liposuzione anche con la criolipolisi Z-Lipo il grasso eliminato non si rigenererà e questo è un aspetto davvero interessante che sta rendendo questa metodica una delle più richieste nel campo della medicina estetica

 


Costi?
Circa 300/350 euro per seduta
 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 10 Febbraio 2021, 13:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA