Prende a bastonate la moglie davanti al figlio piccolo: il bimbo chiama il 112 e lo fa arrestare

Prende a bastonate la moglie davanti al figlio piccolo: il bimbo chiama il 112 e lo fa arrestare

La madre gli ha chiesto di chiedere aiuto temendo che la situazione potesse ulteriormente degenerare

Per salvare la madre presa a bastonate dal marito, ha chiamato il 112 chiedendo aiuto. Un bambino piccolo, figlio della coppia, ha avuto la prontezza di rispondere alla disperata richiesta della mamma facendo così scattare l'allarme che ha portato all'arresto del padre violento. E' successo a Bologna in una casa nel quartiere Savena. 

 

Leggi anche > Deve operarsi a Roma per un tumore: negato l'imbarco a una donna disabile perché ha solo una dose

 

Secondo quanto ricostruito l'uomo è rientrato a casa ubriaco e, senza alcun motivo, ha colpito la moglie con un bastone da hockey sotto gli occhi del figlio piccolo. I carabinieri sono intervenuti e hanno arrestato l'aggressore di 41 anni. A chiamare il 112 è stato lo stesso bambino, dopo che la madre gli ha chiesto di chiedere aiuto temendo che la situazione potesse ulteriormente degenerare. Raggiunto l'appartamento, i militari hanno trovato la donna in lacrime e con evidenti segni sul volto. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Gennaio 2022, 23:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA