Books For Peace 2021, tra i giornalisti premiati: Parisella, Iannacone e il direttore di Leggo Desario

Books For Peace 2021, tra i giornalisti premiati: Parisella, Iannacone e il direttore di Leggo Desario

Books for Peace 2021, il premio internazionale / concorso letterario, giunto alla quinta edizione, si è svolto l'11 settembre a Roma al Salone d’Onore del CONI. Si tratta di un riconoscimento presente in 5 continenti e 61 paesi, che punta a promuovere la pace, la cultura, i diritti umani e lo sport. Durante la cerimonia, in cui è stato premiato anche il direttore di Leggo Davide Desario, sono state donate sei borse di studio a tre Federazioni Paralimpiche, un contributo agli studi per sei giovani atleti paralimpici e si terrà il concorso letterario per divulgare in tutto il mondo le proposte di giovani scrittori esordienti.

 

 

 

 

Alla premiazione diversi nomi illustri tra sportivi paralimpici, giornalisti, comici, attori, filosofi, scienziati. Tra i premiati della quinta edizione, Stefano Tirelli Sport for Nature SKYSPORT, Don Mazzi e Fondazione Exodus, Maurizio Battista, Gabriele Cirilli, Lillo & Greg, Giampiero Galeazzi, il regista Tonino Tosto, Simone Quilici, la Fondazione Eduoardo De Filippo, Guido Vacca presidente Associazione Italiani nel Mondo.

 

 

Per il premio al giornalismo d’inchiesta, dedicato al giornalista Messicano ucciso dai narcotrafficanti, Javier Valdez, insigniti Francesca Parisella, Domenico Iannacone, il direttore di Leggo Davide Desario, Giampiero Marrazzo, RTL Redazione giornalistica, e tanti nomi eccellenti, tutti insieme per promuovere i valori della manifestazione e dello sport paralimpico.

 

Madrina e presentatrice del premio l’attrice di teatro Marta Bifano, affiancata dalle due atlete plurimedagliate paralimpiche FISDIR, Ilaria Favale e Federica De Angelis.

 

Tema della quinta edizione è l’ambiente, premiate diverse organizzazioni ed enti che si impegnano a rendere migliore il pianeta. Infine, per lo sport, tra coloro che hanno ricevuto il Premio Internazionale Daniele Nardi ci sarà il presidente CIP Lazio il T. Col. Marco Iannuzzi, il campione europeo di Nuoto Paralimpico Paolo Manauzzi, e l'atleta Gianni Maddaloni, direttamente da Scampia.


Ultimo aggiornamento: Domenica 12 Settembre 2021, 17:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA