Assegnato il Premio Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale, anche Leggo tra i premiati

Assegnato il Premio Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale, anche Leggo tra i premiati

Una cerimonia in remoto ma densa di emozione quella per la quarta edizione del premio giornalistico Alessandra Bisceglia per la Comunicazione Sociale che si è svolta in collegamento streaming da tutta Italia dalla Sala Perin del Vaga dell’Istituto Sturzo, a Roma, coordinata da Vincenzo Morgante, direttore di Tv2000.

 

Il riconoscimento è promosso dalla Fondazione omonima in memoria di una giovane giornalista scomparsa all’età di 28 anni per una rarissima malattia vascolare. L’intento è quello di riconoscere e stimolare giovani giornalisti che pensano al loro mestiere come a un mezzo per far emergere storie coraggiose e positive e per migliorare la consapevolezza di piccole e grandi comunità. Giornalisti già attivi professionalmente, giornalisti che stanno muovendo i primi passi, aspiranti giornalisti che frequentano le scuole riconosciute dall'Ordine. 

Tra i premiati, una menzione speciale è stata riconosciuta alla nostra Ilaria Del Prete (nella foto) autrice dell’articolo Erica e la sua malattia rara: “La mia pelle sa di pesce”

 

Leggi anche > Erica e la sua malattia rara: «La mia pelle sa di pesce»

 

Fra i premiati di quest’anno, la storia di due gemelli non vedenti e dei loro straordinari genitori e quella di Armida e Melania: una sessantenne che ha trascorso la vita nell’orrore delle strutture psichiatriche affidata a una coetanea che le ha realizzato il sogno di avere una famiglia. Poi, la ricostruzione di un treno in una stanza, terapia per i malati di Alzheimer, le vicende dei bimbi di madri alcooldipendenti, l’inchiesta sui farmaci orfani, i medicinali destinati a curare le malattie rare, costretti fra gli interessi delle multinazionali e le omissioni dei governi. Menzioni speciali per l’impegno di un anno sui temi del Premio sono andati alla trasmissione di Rai 2 “O anche no”, alla testata online Superando e al Fatto Quotidiano.

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Ottobre 2020, 16:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA