Porto Cesareo, i lidi Bonavista e Togo Bay costretti a chiudere: turisti restano senza lettini

Porto Cesareo, gli stabilimenti Togo Bay e Bonavista costretti a chiudere: turisti restano senza ombrelloni la settimana di Ferragosto

Il Bonavista e il Togo Bay, storici stabilimenti balneari a Porto Cesareo, chiudono i battenti lasciando un migliaio tra turisti e abbonati senza ombrellone, lettino e il confort di una vacanza già disegnata.

 

Benzina, caro prezzi sui carburanti per Ferragosto: è allarme

 

A provocare la chiusura però non c'entra il Covid o la crisi economica, ma è il frutto di un esposto della Procura di Lecce conseguenza di una lunga battaglia giudiziaria tra i due proprietari e il comune di Porto Cesareo, divenuto proprietario del tratto di arenile dove sono ubicati. La Procura è intervenuta inviando l'esposto che ha messo i sigilli ai due lidi proprio nella settimana di Ferragosto in una delle spiagge più belle e frequentati della zona. 

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Agosto 2021, 09:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA