Sorprende il figlio in piena notte a guardare un film porno e lo massacra di botte: papà denunciato

Sorprende il figlio in piena notte a guardare un film porno e lo massacra di botte: papà denunciato

Sorprende il figlio a vedere un film porno e lo massacra di botte. Un papà di Mestre ha picchiato brutalmente il figlio adolescente dopo essersi svegliato alle due di notte e aver scoperto che stava vedendo un film porno alla televisione. Probabilmente il ragazzo ha approfittato della tarda ora per ricavarsi un po' di privacy, ma il padre nella notte ha sentito strani rumori e ha deciso di vedere cosa stesse succedendo.

 

Leggi anche > Maniago: Ilaria muore per un tumore a 20 anni dopo aver sostenuto l'esame di maturità

 

L'uomo si è accorto che il ragazzo stava guardando un film a luci rosse e in tutta risposta lo ha picchiato con un manico metallo di una scopa causandogli ferite così profonde da rendere necessario il trasporto in pronto soccorso. I medici che hanno visitato il giovane, capendo che si trattava di un'aggressione, hanno avvertito i carabinieri che hanno denunciato l'uomo per lesioni aggravate.

 

Il papà ha detto che si è trattato di un incidente. Da tempo i due discutevano e l'uomo rimproverava al ragazzo il fatto di impegnarsi poco nella scuola e di non studiare abbastanza perché sempre di fronte ai film porno. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 3 Luglio 2021, 16:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA