Schianto in autostrada: Pietro sbalzato fuori dall'auto, travolto e ucciso dalle altre vetture FOTO

Schianto in autostrada: Pietro sbalzato fuori dall'auto, travolto e ucciso dalle altre vetture FOTO

L'incidente mortale è avvenuto lungo l'A4 vicino a Vicenza

Incidente mortale in A4 nella tarda serata di martedì nei pressi dello svincolo di Vicenza Ovest, in direzione Venezia: nell'impatto è morto un ragazzo veronese, Pietro Cuozzo di 23 anni, mentre è rimasta ferita gravemente una ragazza 21enne, anche lei di Verona, che si trovava al suo fianco. I pompieri intervenuti sul posto hanno estratto dal piccolo veicolo commerciale la giovane donna, che è stata presa in cura dai sanitari del Suem, stabilizzata e trasferita in codice rosso in ospedale. Mentre per Pietro Cuozzo non c'era più nulla da fare.

 

 

La dinamica

Stando alle prime ipotesi il 23enne avrebbe perso il controllo del veicolo commerciale Fiat e in una sorta di testa-coda sarebbe stato sbalzato fuori dal mezzo. Il ragazzo è stato poi travolto dagli altri veicoli in transito che se lo sarebbero trovato davanti, senza la possibilità di evitarlo. La 21enne invece è rimasta incastrata all'interno dell'abitacolo ed è stata estratta dai vigili del fuoco intervenuti sul posto. 

In soccorso dei due giovani sono arrivati anche gli uomini del Suem, ma per il 23enne non c'è stato niente da fare e il personale sanitario ha solamente potuto constatarne il decesso. La giovane invece è stata presa in cura dal personale medico, che l'ha stabilizzata e portata d'urgenza nell'ospedale San Bortolo in gravi condizioni. 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Ottobre 2021, 22:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA