Pensioni, finestre quota 100: il ministro Catalfo difende la riforma: «I renziani non governano da soli»

Pensioni, finestre quota 100: il ministro Catalfo difende la riforma: «I renziani non governano da soli»

«I renziani non governano da soli». Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, risponde così ai cronisti che gli chiedono sulla ipotesi di cancellazione di quota 100 richiesta dall'ex Premier Matteo Renzi. «Quota 100 è una misura sperimentale- continua Catalfo- e va mantenuta così com'è e fino alla naturale scadenza».  «Nel frattempo stiamo lavorando ad una riforma previdenziale che superi definitivamente la Fornero che sia più giusta è più equa», conclude Catalfo.

Inoltre, il presidente dell'Inps Pasquale Tridico a margine della presentazioe del progetto Inps per tutti, ha riferito che "I risparmi dalla misura Quota 100, grazie a un'adesione che è stata inferiore alle attese, saranno di due miliardi nel 2020 e di due miliardi nel 2021"
Lunedì 14 Ottobre 2019, 12:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA