La pensione della suocera fa scoppiare una rissa: arrivano i carabinieri, arrestate 6 persone

Napoli, la pensione della suocera fa scoppiare una rissa: arrivano i carabinieri, arrestate 6 persone

La pensione della suocera fa scoppiare una rissa e vengono arrestate sei persone: non è uno scherzo né uno sketch comico ma quanto accaduto davvero a Napoli, dove in sei si 'contendevano' l'affidamento e l'amministrazione della pensione della signora, e sono finiti per azzuffarsi. Una discussione familiare sfociata in una violenta rissa.

Leggi anche > Malattia di Kawasaki nei bambini, lo studio choc: «Casi aumentati di 30 volte»

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli sono intervenuti ed hanno arrestato tutti i coinvolti: al loro arrivo la discussione aveva già preso una brutta piega e dagli insulti si era passati alle mani. A fomentare gli animi due cognati che si contendevano la gestione dei beni della suocera. Bloccati prima che la situazione degenerasse, i 6 sono stati arrestati e sottoposti a giudizio direttissimo. L'arresto è stato convalidato ma non è stata applicata nessuna misura.

Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Maggio 2020, 10:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA