Papa Francesco sta meglio, l'8 dicembre sarà in piazza di Spagna. Don Viganò: «Presto tornerà ad una vita normale»

Il Santo Padre l'8 dicembre tornerà a Piazza di Spagna a Roma per il giorno dell'Immacolata

Papa Francesco sta meglio, l'8 dicembre sarà in piazza di Spagna. Don Viganò: «Presto tornerà ad una vita normale»

di Redazione web

Le condizioni di salute di Papa Francesco stanno migliorando. A dirlo è Don Dario Viganò, che dai microfoni di Rtl 102.5, nel corso della trasmissione W l'Italia ha parlato della situazione fisica del Santo Padre, che da mesi ha un ginocchio dolorante e fatica a camminare.

«Papa Francesco mi ha detto che con tutta l’attività di fisioterapia sta migliorando. Tornerà presto a una vita normale. L’8 dicembre tornerà in piazza di Spagna e il 17 compirà gli anni» ha detto Don Viganò, che fu chiamato da papa Benedetto XVI come Direttore del Centro Televisivo Vaticano nel 2013 e nel 2015 papa Francesco gli ha affidato la riforma dell’intero sistema comunicativo della Santa Sede.

L'incontro con il Papa

«Ci sentiamo spesso,  ci siamo conosciuti quando è diventato Papa.  Qualche giorno fa abbiamo parlato del restauro del film “La porta del cielo. Il Pontefice si sta riprendendo» ha detto ancora Viganò alla radio, che ha parlato del suo ultimo libro dove non mancano i grandi campioni dello sport. «Ci sono calciatori, medaglie d'oro e tanto altro ancora. Gli sportivi sono uomini e donne di grande profondità. Hanno saputo unire lo sport professionistico accanto ad un percorso accademico: ad esempio prendere una laurea. Poi un altro aspetto: la loro attenzione ai bisogni degli altri», aggiunge Viganò.

La stima per Immobile

«Penso a Immobile, auguri perché è diventato papà per la quarta volta, la sua visita agli ospedali o l’ attenzione di molti altri calciatori ai bisognosi. Immobile mi ha raccontato che ha iniziato a giocare proprio così: il portone della chiesa faceva da porta».


Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Dicembre 2022, 14:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA