Giovane di 25 anni si uccide sparandosi nello stanzino della palestra

Venezia, giovane di 25 anni si uccide sparandosi nello stanzino della palestra

Un giovane di 25 anni, Lorenzo B., vicegestore di una palestra di Marghera zona Panorama, è entrato in uno stanzino della struttura e si è suicidato sparandosi alla testa. E' successo alle 13.30 del 14 ottobre. Sul posto la polizia.

Il giovane era originario del centro storico di Venezia. Gli amici e i colleghi della palestra non riescono a darsi spiegazione di questa tragedia

 

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.678

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 15 Ottobre 2020, 22:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA