Maltempo a Palermo, nubifragio e disagi: strade come fiumi, frane e auto sommerse. Eolie isolate

Violento temporale dal pomeriggio di ieri sul capoluogo siciliano: per oggi la Protezione civile regionale ha diffuso un'allerta gialla in buona parte dell'isola

Video

Caos e disagi a Palermo, dove dal tardo pomeriggio di ieri si è abbattuto un violentissimo nubifragio che ha causato gravi danni: allagate intere strade e i piani terra di centinaia di abitazioni. I problemi maggiori già ieri nella borgata di Partanna Mondello. Le strade si sono trasformate in un fiume di fango; una frana ha minacciato alcune abitazioni in via Grotte di Partanna.

 

Sono centinaia gli interventi eseguiti da ieri pomeriggio dalle squadre dei vigili del fuoco di Palermo per i danni causati dalla pioggia che cade incessante da ieri su città e provincia. Massi pericolanti, strade, garage e cantine invasi dall'acqua. Un masso pericolante ha richiesto l'intervento dei Vigili del fuoco in via Saffo mentre si sta ancora lavorando per mettere in sicurezza la zona di via Grotte, a Partanna Mondello, minacciata da una frana. Fiumi d'acqua scorrono per le principali vie della città da corso Calatafimi a Mondello. Una trentina le richieste di intervento arrivate alla centrale operativa e in coda. Le squadre dei pompieri hanno dovuto liberare anche alcuni automobilisti intrappolati nelle loro auto. Una voragine si è aperta a Carini. Per oggi la Protezione civile regionale ha diffuso un'allerta gialla in buona parte dell'isola.

 

 

Maltempo, Eolie isolate

Il maltempo, con forti mareggiate che flagellano porti e spiagge, ha isolato le Eolie. Aliscafi e traghetti sono fermi nei porti da ieri pomeriggio. Nella serata di ieri la nave della spazzatura della Green Fleet che era attraccata a Lipari ha dovuto lasciare il porto e mettersi in una zona dell'isola maggiormente riparata. In alcune zone della più grande delle isole delle Eolie, il mare si è portato via la spiaggia e in alcuni punti a Canneto e Acquacalda ha raggiunto anche le abitazioni. Per il forte vento che soffia da nord est anche le isole minori si ritrovano a fare i conti con la violenza del mare mentre le piogge abbondanti hanno creato disagi nelle strade, con il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni ha rilanciato l'allerta meteo emessa dalla Protezione civile.

 

 

 

Scuole chiuse ad Aci Castello

Scuole chiuse oggi ad Aci Castello, in provincia di Catania. Ad annunciarlo è il sindaco Carmelo Scandurra. «A seguito dell'allerta meteo arancione prevista per la giornata di domani - le sue parole ieri dopo l'ultima riunione - è stata disposta la sospensione delle attività didattiche nelle scuole del territorio comunale».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Ottobre 2021, 14:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA