Covid, anziano viene contagiato e muore dopo pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo

Video

Un 71enne di Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, è deceduto dopo essere stato contagiato dal Covid-19. È la prima vittima in Irpinia dopo il lockdown. Sale a 59 il numero complessivo delle persone decedute in provincia di Avellino a causa della pandemia. L'ultima vittima in ordine di tempo, un 69enne di Santa Lucia di Serino, si era registrata il 28 agosto scorso.

Coronavirus, Panenka ricoverato a Praga

L'uomo deceduto era stato ricoverato al Covid Hospital dell'Ospedale «Moscati» di Avellino lo scorso 3 settembre. Aveva accusato i primi sintomi a partire dal 16 settembre dopo essere stato in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo (Foggia) insieme ad altre 40 persone, 22 delle quali risultate successivamente positive. L' anziano aveva pregresse patologie cardiopatiche e diabetiche. Dalla gita nei luoghi di San Pio sarebbe nato il focolaio che a Mirabella Eclano ha fatto registrare 34 contagiati, tra i quali due insegnanti e cinque bambini delle locali scuole elementari e un dipendente comunale sottoposti, insieme ai rispettivi contatti, a isolamento fiduciario domiciliare. Il sindaco, Giancarlo Ruggiero, ha deciso la chiusura delle scuole fino a data da destinarsi. All'esito dei tamponi, sono 30 i nuovi contagiati nella giornata di ieri in provincia di Avellino.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Ottobre 2020, 16:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA