Ragazza di 14 anni colpita da infarto a scuola: «Dichiarata la morte cerebrale»

Padova, ragazza di 14 anni colpita da infarto a scuola: «Dichiarata la morte cerebrale»

È stata dichiarata intorno alle ore 8 di questa mattina la morte cerebrale della studentessa 14enne, Anna Modenese, che due giorni fa era stata colpita da un infarto mentre si trovava in classe, nel liceo delle Scienze Sociali Duca D'Aosta a Padova.

Leggi anche >  Padova, studentessa colpita da infarto a scuola: grave in ospedale una 14enne

La giovane era stata ricoverata presso l'Unità di cura intensiva coronarica dell'Azienda ospedaliera di Padova, diretta dalla professoressa Luisa Cacciavillani. La procedura di legge in questi casi prevede un'attesa di almeno sei ore dalla prima valutazione di morte cerebrale.

Alle 14 i medici faranno una nuova visita alla ragazza, e se le condizioni dovessero permanere identiche alla prima visita, durante la quale è stata rilevata l'assenza di attività cerebrale, la diagnosi sarà definitiva.

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Febbraio 2020, 23:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA