Padova, aereo da turismo precipita all'esterno dell'aeroporto e prende fuoco: morto il pilota. Con una virata ha evitato un palazzo

Video

Un piccolo aereo da turismo è precipitato poco fa all'esterno dell'aeroporto civile 'Gino Allegri« di Padova, finendo su un parcheggio a lato della strada che corre parallela allo scalo. Non si hanno ancora notizie su possibili vittime o feriti. Nessuna automobile è stata coinvolta. Quello di Padova è un piccolo scalo sul quale non operano compagnie di trasporto passeggeri.

 

 

Una persona è morta, carbonizzata, nell'incendio dell'aereo da turismo precipitato oggi all'esterno dell'aeroporto “G.Allegri” di Padova. Si tratterebbe del pilota del velivolo. Quanto alla ricostruzione dell'incidente, l'aereo sarebbe stato in fase d'atterraggio, e forse per un errore nell'avvicinamento, od un problema tecnico, sarebbe lungo, picchiando contro un albero e schiantandosi a terra. A pochi metri dal lungo dell'incidente scorre via Sorio, una strada cittadina, molto trafficata. 

 

I Vigili del fuoco stanno operando in via Sorio nei pressi dell'aereoporto Allegri di Padova per la caduta di un aereo monomotore leggero, finito fuori pista nei pressi dell'aerea di servizio di un ex distributore. L'aereo un Beechcraft Bonanza 35 subito dopo l'impatto con un albero ha preso fuoco: deceduto il pilota, come accertato dal personale del Suem. I vigili del fuoco arrivati con due autopompe, due autobotti e 12 operatori coadiuvati dal funzionario di turno e dal comandante Cristiano Cusin, hanno spento l'incendio dell'aereo la cui colonna di fumo era visibile fin da lontano. Operazioni tuttora in corso.


Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Giugno 2021, 16:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA