Abruzzo, l'orso goloso sfonda la vetrina della pasticceria e ruba tutti i biscotti

Abruzzo, l'orso goloso sfonda la vetrina della pasticceria e ruba tutti i biscotti

L’orso, Juan Carrito, fa irruzione nel laboratorio di un un bar pasticceria, creando scompiglio e mobilitando tutte le forze dell’ordine. E’ successo nella cittadina di Roccaraso, in via Roma, in pieno centro abitato, in provincia dell'Aquila. Erano da poco passate le ore 21,30 quando l'orso, uno dei quattro figli di Amarena, guidato dall'olfatto si è introdotto nel locale, sfondando la finestra e danneggiando il tubo di scarico, collegato all’infisso. Una volta all’interno, ha aperto, il forno e ha fatto incetto di biscotti.

 

Quando i militari sono arrivati, l'orso aveva già portato a compimento la sua merenda. Così non è rimasto loro che prendere atto dell'intrusione e accertare i danni, constatando subito che Juan Carrito aveva sfondato una finestra del locale e danneggiato il tubo di scarico collegato all'infisso. All'interno del laboratorio, rimanevano forni aperti, teglie rovesciate e briciole ovunque.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Novembre 2021, 18:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA