Non si vaccina, si ammala e muore di Covid: addio a Maddalena, l'edicolante del paese del paziente 1

Non si vaccina, si ammala e muore di Covid: addio a Maddalena, l'edicolante del paese del paziente 1

Dove tutto iniziò, c'è chi non si vaccina e muore anche oggi. È il caso di Maddalena Amiti, 78 anni, anziana edicolante di Castiglione d'Adda, epicentro della prima zona rossa e paese d'origine di Mattia Maestri, il paziente 1 italiano primo malato di Covid nel nostro Paese. La donna aveva scelto di non vaccinarsi dopo non aver mai contratto il coronavirus, si è contagiata, si è ammalata e ha perso la vita.

 

Maddalena aveva tenuto aperta la sua rivendita di giornali fin da quando, nella prima zona rossa, erano arrivati i giornali, dal terzo giorno di chiusura totale dei territorio interessato. Da lì in poi non aveva più chiuso l'attività in nessuna delle ondate successive della pandemia. In tanti, in paese, le avevano suggerito di vaccinarsi, anche dato il lavoro che svolgeva che la metteva a contatto, ogni giorno, con molte persone.

 

Lei però spiegava che la spaventava la possibilità di complicazioni. E così aveva scelto di non fare questo passo. «È stata un punto di riferimento davvero importante, per la nostra comunità nel periodo difficilissimo delle prime ondate della pandemia, non la dimenticheremo - spiega il vicesindaco Stefano Priori -. La donna si è ammalata un mese fa. Per una settimana è stata lasciata nella sua abitazione. Poi il peggioramento e il ricovero all'ospedale Maggiore di Lodi. Essendo ulteriormente peggiorata, è stata trasferita in terapia intensiva a Pavia, dove non ce l'ha fatta».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 6 Agosto 2021, 07:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA