Nobile denuncia la modella, poi ci ripensa: «Tanya con me per i soldi? Forse. Ma la amo»

Il nobile ha denunciato la modella che in poco tempo ha dilapidato il suo patrimonio, ma adesso sembra voler ritirare la denuncia

Nobile denuncia la modella, poi ci ripensa: «Tanya con me per i soldi? Forse. Ma la amo»

Il principe di Linguaglossa, Giacomo Bonanno, è molto confuso. Dopo aver presentato la denuncia nei confronti della sua compagna, la 36enne Tanya Yashenko, adesso sembra ripensarci. «Io sono ancora innamorato», ha dichiarato il 52enne a Giuseppe Scarpa de Il Messaggero.

Leggi anche > Nobile denuncia una modella: «Con me solo per i soldi». Conti svuotati tra auto, viaggi e carte di credito

Il nobile romano, secondo la sua denuncia, avrebbe dilapidato parte del suo patrimonio omaggiando la bellissima modella dell'est Europa, conosciuta il 23 ottobre 2019 in un locale di Roma. Tra loro è subito scoppiata la scinitlla e il nobile l'avrebbe ricoperta di regali costosissimi, tra cui un Bed and Breakfast da 58mila euro e una Mercedes da 80 mila euro. Ma anche molti viaggi extralusso in alberghi a 5 stelle nelle mete da sogno di: Milano, San Diego, Beverly Hills, Monte Carlo, Cannes, Svizzera, Maldive, Dubai, Argentario, Ponza. Ma anche tanti bonifici per poter vivere al meglio nel lusso sfrenato. 

Queste sono le accuse lanciate da Bonanno nella denuncia in cui lo stesso nobile parla di circonvenzione d'incapace. Giuseppe Scarpa è riuscito a intervistarlo telefonicamente, ma il principe di Linguaglossa appare notevolmente confuso. «Con lei va tutto bene», dice il nobile in alcuni passaggi dell'intervista, ma in altri si capisce che abbia qualche dubbio sul vero motivo per cui la giovane si è avvicinato a lui: «Spero che non stia con me per soldi», spiega malinconico.

E mentre l'avvocato difensore, il penalista Armando Fergola, ribadisce quanto sia evidente lo stato di fragilità e confusione dell'uomo, si scopre che Tanya Yashenko ha parlato con il legale per chiarire che questa storia è diffamazione. 

Poi, però, è il turno dell'intervista al diretto interessato che dichiara di aver passato momenti migliori e che la pubblicazione sui giornali della notizia lo ha mandato in confusione perché non abituato. E poi spiazza tutti affermando: «In realtà non ci siamo lasciati. La vicenda è complessa perché anche lei mi ha denunciato in passato, lo scorso aprile, per stalking e lesioni. Ma dopo quella denuncia non ci siamo lasciati, la mia signora mi dà molte possibilità».

Quando poi il giornalista cerca di far chiarezza sul vero motivo per cui la giovane bielorussa stia con il nobile, il principe risponde: «Vede, da parte mia c'è un sentimento puro. Spero che ci sia un sentimento anche da parte sua, ma forse c'è un interesse economico. Non saprei. In certi casi potrebbe essere normale fare tutti quei regali così costosi. Lei in questi anni, invece, mi ha regalato la sua presenza». «Nonostante l'abbia denunciata i primi di dicembre, abbiamo passato il Natale e il Capodanno insieme. È una storia complessa. E forse ritirerò la denuncia».


Ultimo aggiornamento: Sabato 8 Gennaio 2022, 14:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA