Napoli, a tutta velocità nei vicoli travolge bambina: automobilista denunciato. Il video choc

Napoli, a tutta velocità nei vicoli travolge bambina: automobilista denunciato. Il video choc

La bambina era appena uscita da scuola quando è stata travolta dall'auto, nell'incidente è rimasta ferita anche un'altra ragazza

Tragedia siorata a Napoli. Un'auto lanciata a tutta velocità nei vicoli del rione Sanità ha travolto una bambina di 11 anni rimasta miracolosamente illesa. La piccola è stata centrata in pieno e scaraventata a terra mentre l'auto finiva la corsa investendo due ragazzi fermi su uno scooter. Tutto ripreso nei video che sono stati postati sui social. Nessuno ha denunciato nulla ma i carabinieri, grazie ai video, sono riusciti a risalire sia al responsabile, un 30enne incensurato di Portici (Napoli), sia alla bimba.

 

Leggi anche > Novantenne stuprata da un conoscente: il caffè al bar, poi la violenza a casa

 

L'incidente è accaduto lo scorso 2 marzo. Secondo quanto ricostruito, la ragazzina era appena uscita da scuola quando è stata travolta dall'auto; un impatto nel corso del quale è rimasta ferita anche un'altra ragazza. Per entrambe, lesioni non gravi: la bimba è stata refertata con 15 giorni di prognosi, l'altra ferita con 10. Un incidente immortalato dai video di diversi cittadini postati sui social. Da lì la svolta delle indagini. Il 30enne è stato denunciato a piede libero; risponderà del reato di lesioni colpose con l'aggravante di aver compiuto il reato in danno di minori in prossimità di istituti scolastici. Allo stesso tempo, la madre della bambina questa mattina è stata invitata dai carabinieri a denunciare.

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 5 Marzo 2022, 16:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA