Ruba la palina dalla fermata del bus, la carica sull'auto e scappa: incredibile a Napoli

Un episodio assolutamente singolare, ripreso in un video da un cittadino

Video

Un bottino decisamente singolare, quello di un uomo che ha pensato bene di rubare una palina della fermata del bus, caricandola alla meno peggio sul tettino dell'auto, per poi fuggire. È accaduto a Napoli, in via Emilio Scaglione, in zona Chiaiano.

 

Leggi anche > Napoli, brucia vivo il fratello per riscuotere l'assicurazione sulla vita: Domenico aveva 33 anni

 

Il filmato, girato da un cittadino, mostra l'accaduto. L'uomo si era parcheggiato su un marciapiede, dietro alcuni cassonetti, e da lì ha preso la palina del bus, caricandola sul tettino dell'auto. Non è chiaro se l'uomo l'abbia in qualche modo scardinata o se semplicemente l'abbia trovata buttata in mezzo ai rifiuti. Poi, come se niente fosse, è uscito dal marciapiede, si è immesso in strada e, con la palina mal fissata e continuamente pericolante, si è allontanato.

 

Il video è stato diffuso anche da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde. «Siamo circondati da barbari che ogni giorno saccheggiano la nostra terra, abbiamo denunciato l'episodio alla polizia municipale e ad Anm, anche per chidere il ripristino della fermata» - ha spiegato Borrelli - «Assurdo, davvero. Stiamo cercando anche di capire se l’uomo abbia divelto egli stesso la palina per portarsela via o se l’abbia trovata già staccata dal suolo. Siamo oramai circondati da barbari che saccheggiano e devastano il territorio rendendo la vita delle persone perbene insostenibile».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Aprile 2022, 16:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA