Whirlpool, gli operai bloccano l'autostrada A3: sit-in e assemblea al casello

Whirlpool, gli operai bloccano l'autostrada A3: sit-in e assemblea al casello

Whirlpool, sale la protesta degli operai che in mattinata hanno bloccato l'autostrada A3 con un sit-in e un'assemblea al casello. I lavoratori della Whirlpool, infatti,  hanno bloccato l'autostrada Napoli-Pompei-Salerno all'altezza del casello dell'A3. I manifestanti si sono messi al centro dell'arteria e stanno tenendo un sit-in. «È chiaro che la Whirlpool prova a esasperare i sindacati e i lavoratori napoletani e a minarne la resistenza, ma abbiamo coesione e volontà per non perdere questo importante insediamento produttivo». Così il segretario generale della Uil Campania, Giovanni Sgambati, presente al presidio.

 

All'indomani dell'annuncio della cessione del ramo d'azienda, i lavoratori della Whirlpool tornano in piazza a Napoli. Dopo un'assemblea infuocata davanti ai cancelli della fabbrica chiusa per mancanza di commesse, gli operai si sono messi in marcia su via Argine con l'obiettivo di bloccare gli svincoli autostradali. 
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA