Napoli, 13enne accoltellato alla schiena in aula da un compagno di classe

Napoli, 13enne accoltellato alla schiena in aula da un compagno di classe

Il giovane non sarebbe in pericolo di vita, ma la prognosi non è stata ancora sciolta

Un ragazzino di 13 anni è stato ferito alla schiena con un'arma da taglio in una scuola media di Melito, in provincia di Napoli. Il fatto è avvenuto intorno alle 14 nella scuola «Marino Guardano». Non è ancora chiaro quale sia stato lo strumento utilizzato per il ferimento. Il giovane è stato trasportato all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dove gli sono stati applicati tre punti di sutura.

 

Leggi anche > Firenze, prof incinta dell'allievo 14enne: confermata la condanna a 6 anni 5 mesi

 

Il giovane non sarebbe in pericolo di vita, ma la prognosi non è stata ancora sciolta. Il 13enne, comunque, non riuslta essere in pericolo di vita. Sono in corso le indagini dei carabinieri della tenenza di Melito. L’ipotesi più probabile è che a colpirlo sia stato un compagno di classe.


Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Maggio 2022, 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA