Nadia Toffa non è in pericolo di vita, resta grave in terapia intensiva

Nadia Toffa non è in pericolo di vita, resta grave in terapia intensiva

  • 777
    share
Nadia Toffa non è in pericolo di vita. La giornalista delle Iene è ricoverata da ieri sera presso l'ospedale San Raffaele di Milano, dove è stata trasferita in seguito a un malore accusato mentre si trovava a Trieste. Il volto del programma di Italia 1 sarebbe stamane vigile e cosciente, secondo gli ultimi aggiornamenti appresi da fonti vicine alla 39enne che hanno escluso sia in pericolo di vita. La notte sarebbe trascorsa in tranquillità, seppure nel reparto di terapia intensiva. 

LEGGI ANCHE ---> Maria De Filippi interrompe la semifinale di Tu si que vales: il messaggio su Nadia Toffa

LEGGI ANCHE ---> "Speriamo crepi": i commenti choc sul web

Oggi è prevista per lei una giornata di esami e controlli. In casi del genere, le novità cliniche sulla prognosi sono attese non prima di 24-48 ore.
Domenica 3 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-12-03 14:47:05
@sanchezMusic la risposta te la sei data da solo: non esiste nessun Dio. la gente deve rassegnarsi! le preghiere non servono a nulla! sveglia!!!
2017-12-03 12:22:30
Molti dicono pregate per lei. Io non so se crederci nella preghiera, nella religione. La chiesa nemmeno la nomino, perchè quella è stata creata dall'uomo per business. Ritornando alla fede, molti si rivolgono a DIo tante volte, ma senza risultati, per cui vi è troppa gente dimenticata ed abbandonata dal Dio divino.... se davvero esiste. Il mondo gira troppo all'incontrario e per questo motivo molta gente con il tempo perde la fede. Capitano le disgrazie alle persone per bene e brave e invece i criminali, vigliacchi e infami se la spassano. Come si fa a continuare a credere? Spiegatemelo, perchè io proprio non lo capisco e/o concepisco. Forza Nadia, auguri per una presto guarigione.
DALLA HOME