False multe dalla Germania, la truffa scoperta dai carabinieri

False multe dalla Germania, la truffa scoperta dai carabinieri

False multe per infrazioni immaginarie al Codice della Strada in Germania, recapitate però in Italia. È l'ultima truffa scoperta dai carabinieri, dopo la denuncia di un cittadino di Udine.

Leggi anche > Green pass, fino a 300 euro per averli falsi su Telegram. I truffati vengono anche ricattati

Il verbale, recapitato a più ignari automobilisti, scritto in italiano, ingiunge il pagamento di una somma di denaro non eccessivamente elevata, da versare su un conto corrente di cui è indicato l'Iban. Allegato al verbale, poi, per rendere il tutto ancor più credibile, vi è un modulo con cui l'automobilista vittima del raggiro può contestare la violazione Gli automobilisti, che non sono mai stati in Germania, non hanno difficoltà a comprendere che si tratta di una truffa.

Chi invece, per lavoro o altri motivi, si è recato in Germania con l'auto, spesso ha preferito pagare la sanzione, appunto perché di poche decine di euro. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Udine, ricevuta la segnalazione - si contestava una multa per eccesso di velocità avvenuto nel Nord della Germania - hanno invitato chiunque abbia ricevuto una contestazione analoga a denunciare l'accaduto consegnando la documentazione ricevuta, per le successive indagini.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Agosto 2021, 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA