Muore folgorato durante il temporale, il cadavere del 34enne Ugo Manganaro ritrovato in spiaggia

Non è escluso che l'uomo sia stato colpito da un fulmine

Muore folgorato durante il temporale, il cadavere del 34enne Ugo Manganaro ritrovato in spiaggia

di Dario Sautto

Pescatore 34enne muore durante temporale: aperta un'inchiesta. Era nei pressi della riva in località Marina di Seiano, a Vico Equense, quando sarebbe stato colpito da una scarica elettrica.

Così è morto Ugo Manganaro, pescatore di 34 anni. 

Maltempo, la tregua dura poco: in arrivo il ciclone del weekend. Ma solo su mezza Italia

Tir sbanda e precipita nel vuoto, la tragedia a Matera: camionista 49enne morto schiacciato

Maltempo, tetto di una scuola elementare divelto dal vento mentre i bimbi sono in classe. «Il sindaco non ha voluto chiudere»

La scarica elettrica

 

Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno avviato le indagini, coordinate dalla Procura di Torre Annunziata (procuratore Nunzio Fragliasso, sostituto Anna Chiara Fasano). Dai primi accertamenti pare che il 34enne sia stato colpito da una scarica elettrica, forse partita da un palo dell'illuminazione o da qualche altra fonte di elettricità presente in zona. 

L'inchiesta

 

Vani sono stati i soccorsi del personale del 118. La salma è a disposizione della magistratura per l'autopsia, mentre l'area è stata posta sotto sequestro. Non è escluso che il 34enne possa essere stato colpito da un fulmine durante il temporale, ma al momento sembra più probabile che la scarica possa essere partita da un palo o da fili presenti in zona. 

 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Novembre 2022, 12:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA