Stroncato da un malore a 43 anni a Madrid: addio a Fabrizio De Corato, erede della cantina "Rivera"

Fabrizio De Corato stroncato da un malore a Madrid a 43 anni: addio all'erede della cantina "Rivera"

Nella capitale spagnola lavorava come consulente finanziario

A causare la morte di Fabrizio De Corato, 43enne ultimogenito della nota famiglia di Andria, proprietaria della prestigiosa cantina vinicola Rivera potrebbe essere stato un malore improvviso. L'uomo è stato trovato senza vita nella sua casa di Madrid dove lavorava come consulente finanziario per una importante società internazionale. 

 

 

L'ultimo addio della madre: "Grande amore mio"

"Grande amore mio". Così la Marilla Urciuoli, la madre di Fabrizio ha voluto dare l'ultimo addio al figlio sui social.  Dopo Sebastiano e Marco, Fabrizio è l'ultimo dei tre figli di Carlo De Corato e Marilla Urciuoli. Centinaia di messaggi di cordoglio per la scomparsa dell'uomo. Vicini al dolore della famiglia anche gli imprenditori del Movimento Turismo Vino Puglia: "Ciao Fabrizio, fai buon viaggio". La salma dovrebbe rientrare nei prossimi giorni in Italia.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Marzo 2022, 15:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA