«Papà non risponde al telefono da ore»: trovato morto nella sua casa di montagna

«Papà non risponde al telefono da ore»: 69enne trovato morto nella sua casa di montagna a Belluno

Non aveva più notizie del padre da un giorno: ha chiesto aiuto ai carabinieri che sono intervenuti nella casa in cui era domiciliato, ma purtroppo l'uomo era morto. Tragedia stamattina, 7 ottobre, a Perarolo di Cadore (Belluno) dove un 69enne trevigiano nato a Fontanelle è stato trovato all'interno della propria casa di montagna, in località Rucorvo, deceduto.

Si tratta di Marino Saccon. I carabinieri di San Vito di Cadore, una volta accertato che non c'erano responsabilità di terzi e avuto la conferma dal medico che era una morte naturale, in contatto con il magistrato di turno, hanno dato il via libera alla rimozione della salma.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Ottobre 2020, 21:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA