Morti sul lavoro, tre vittime in poche ore: il più giovane aveva 23 anni. Le tragedie da Nord a Sud

Morti sul lavoro, tre vittime in poche ore: il più giovane aveva 23 anni. Le tragedie da Nord a Sud

In Trentino è il secondo incidente mortale sul lavoro, dopo il decesso nei boschi del Comune di Predazzo del boscaiolo di 61 anni,

Ancora morti sul lavoro, tre in poche ore e di tutte le età: un operaio di 23 anni, uno di 39 e uno di 60, in Sardegna, Trentino e Romagna. Il primo incidente ha coinvolto un ragazzo di 23 anni, morto in seguito al crollo di un ponteggio a Sorso (Sassari) in un cantiere edile nella zona artigianale. Il giovane lavoratore sarebbe stato travolto dal ponteggio che veniva smontato e che ha ceduto. Sul posto i Vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri della Compagnia di Porto Torres. 

 

Leggi anche > Pacemaker installato da poco, ma il cuore non regge. Michela muore a 29 anni: indagato il cardiologo

 

Il secondo incidente è avvenuto in Trentino, dove un operaio di 39 anni di origini albanesi è morto dopo essere stato travolto da un solaio nel corso dei lavori di ristrutturazione di un edificio: il 39enne è deceduto dopo le gravi lesioni riportate poco dopo il ricovero all'ospedale 'Santa Chiara'. La Cgil chiede maggiore attenzione al tema della sicurezza e ha rilevato come, dall'ottobre del 2018, ogni quattro incidenti sul lavoro in provincia di Trento uno risulti mortale.

 

Nel pomeriggio poi un terzo incidente mortale, stavolta in Romagna. Un operaio di circa 60 anni è morto dopo essere stato travolto dal carico che stava scaricando da un camion, nella sede Hera a Pievesestina di Cesena. L'uomo, dipendente di una ditta di autotrasporto con sede ad Avellino, secondo quanto ricostruito dalla polizia, era da poco giunto alla destinazione e, poco dopo le 11, stava scaricando dal mezzo dei grossi bidoni per la raccolta dei rifiuti quando, per cause ancora da chiarire, è stato improvvisamente travolto da alcuni di questi.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Aprile 2022, 19:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA