Grenfell Tower, offerti 68mila euro per i giovani ingegneri morti: «Non accetteremo mai»

video
 Un risarcimento di 68mila euro per ognuna delle vittime dell'incendio della Grenfell Tower. «Una cifra che non accetteremo mai» dice l'avvocato Maria Cristina Sandrin, che tutela nel processo per la tragedia londinese del giugno 2017 (che costò la vita a 72 persone) la famiglia di Gloria Trevisan, 26 anni, morta nel rogo assieme al fidanzato Marco Gottardi, 27 anni, due giovani ingegneri veneti.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Giugno 2020, 23:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA