Morte sul lavoro: 68enne muore schiacciato dal suo carro attrezzi

Milano, morte sul lavoro: 68enne muore schiacciato dal suo carro attrezzi

Muore schiacciato tra il pianale del suo carro attrezzi e un furgone che stava ritirando da un'officina. Un uomo di 68 anni, residente nel sud di Milano, è morto schiacciato dal suo carro attrezzi mentre stava caricando un furgone in un'officina di Peschiera Borromeo, in frazione Bellaria.

Leggi anche > Brindisi, 58enne punto da un'ape: muore dopo poche ore per shock anafilattico

L'infortunio si è verificato davanti ai cancelli dell'autofficina. Nel caricare il mezzo, il conducente del carro attrezzi è rimasto schiacciato tra il pianale del proprio mezzo e il veicolo da riportare al suo proprietario. I soccorsi sanitari sono intervenuti anche con l'eliambulanza ma hanno dovuto constatare il decesso. Sul posto, per chiarire dinamica e eventuali responsabilità, i tecnici dell'Ats e la polizia locale di Peschiera Borromeo. Su quanto accaduto è già stata anche informata la procura di Milano.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 14 Luglio 2021, 19:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA