Fa un incidente, esce dall'auto illesa per i rilievi e muore travolta da un furgone

Lecce, fa un incidente, esce dall'auto illesa per i rilievi e muore travolta da un furgone

Terribile incidente poco dopo le 13 di oggi sulla Gallipoli - Leuca, lungo la statale 274 all'altezza dello svincolo per Baia Verde. Coinvolti quattro mezzi tra cui un camion e uno scooter. Ad avere la peggio perdendo la vita è stata una giovane donna di Casarano, Angjelina Zefi, 40 anni, di origine albanese, che viaggiava in una delle auto. La donna stata travolta da un autocarro ed è morta sulla strada statale 274 che collega Gallipoli a Santa Maria di Leuca, in Salento. 
 
 

Secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, giunti sul posto per i rilievi, la 40enne albanese era alla guida di una Renault Megane quando, in prossimità dello svincolo per Baia Verde, ha tamponato in una curva una Mini Cooper Countryman condotta da un uomo di 35 anni. I due conducenti sarebbero scesi dai veicoli quando è sopraggiunto l’autocarro che ha travolto la Megane spingendola sui due. Per la donna, che lavorava in un ristorante, non c'é stato nulla fare, mentre l’uomo è stato condotto in codice rosso dai sanitari del 118 al Vito Fazzi di Lecce. 
 
Giovedì 13 Giugno 2019, 14:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA