Trovata morta a 17 anni: scoperta choc dei bagnanti in spiaggia
di Alessia Strinati

Martinsicuro, trovata morta a 17 anni: scoperta choc dei bagnanti in spiaggia

Si chiamava Marketa Adamcova, e aveva 17 anni la ragazza trovata morta su una spiaggia di Martinsicuro, in Abruzzo, dove si trovava in vacanza insieme al suo fidanzato. L'adolescente è stata trovata morta in mare sulla spiaggia della Sentina da alcuni bagnanti, ma solo l'autopsia chiarirà le cause della morte.

Leggi anche > Alam, il ragazzo immigrato affetto da malformazione al viso. L'appello per aiutarlo: «Non ci si può sempre girare dall’altra parte»



Ora gli agenti sono sulle tracce del fidanzato Tomas ​Cerveny, 40 anni, scomparso da diversi giorni. Sul corpo della 17enne sono stati riscontrati graffi e vistose ferite. Lei e il compagno, entrambi di nazionalità ceca, erano in vacanza in Italia, sulla costa Adriatica dove avevano preso in affitto un appartamento. L'ultimo contatto con le famiglie c'è stato il 30 agosto, poi il 31 la 17enne è stata trovata cadavere sulla spiaggia ma non si hanno tracce del fidanzato.

È morta per annegamento la ragazza trovata priva di vita la mattina dello
scorso 30 agosto in mare di San Benedetto del Tronto nel tratto
antistante la Riserva naturale Sentina. Resiedeva con il fidanzato a Martinsicuro.

AUTOPSIA
Questo l'esito principale dell'autopsia che è stata effettuata oggi all'ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto da un pool di specialisti della Medicina legale dell'Area Vasta 5. Alle prime fasi dell'accertamento ha presenziato anche il procuratore capo di Ascoli Piceno Umberto Monti. La giovane, che
indossava solo il costume da bagno, potrebbe essere caduta dagli scogli per poi annegare. L'ipotesi è che si tratti di una 17enne della Repubblica Ceca, di cui la madre ha denunciato la scomparsa, in vacanza a Martinsicuro (Teramo), insieme al suo fidanzato, anche lui sparito. Proseguono le ricerche in mare.

Nell'appartamento non ci sono segni di violenza o scasso, si pensa ad ogni ipotesi e non si esclude nemmeno la violenza. Si crede però che i due possano essere stati vittime di un incidente in mare, che spiegherebbe anche la sparizione nel nulla del 40enne. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 2 Settembre 2020, 20:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA