Reazione allergica dopo la cena al ristorante: Chiara muore a 24 anni

Reazione allergica dopo la cena al ristorante: Chiara Ribechini morta a 24 anni. Locale sequestrato

Ha cenato al ristorante con il fidanzato, come aveva già fatto altre volte, ma poco dopo è morta: per Chiara Ribechini, 24 anni, è stata fatale una reazione allergica nonostante la giovane avesse con sè i farmaci che usa abitualmente.

Mangia un kebab in un centro commerciale, 15enne muore poco dopo: ecco cosa è successo

"Finti" branzini e sogliole nel piatto: sequestrati oltre 300 chili di pesce



Dopo aver cenato in un ristorante del Pisano, a Colleoli di Palaia, Chiara è stata colpita da una violenta reazione allergica che le ha procurato una fortissima crisi respiratoria mentre si trovava in auto con il fidanzato. La giovane vittima di Navacchio, frazione del comune di Cascina (Pisa), è morta mentre i sanitari del 118 la stavano soccorrendo.

La donna girava sempre in compagnia dei farmaci necessari a gestire le sue reazioni, ma ieri sera nonostante li abbia presi non sono stati sufficienti a salvarla. Il corpo è stato trasferito all'istituto di medicina legale dell'università di Pisa a disposizione dell'autorità giudiziaria e sull'episodio la procura ha aperto un'inchiesta. È molto probabile che sarà disposta anche l'autopsia. Secondo quanto si è appreso, Chiara Ribechini aveva già frequentato altre volte il locale dove aveva ha cenato ieri sera. Non è escluso tuttavia che la procura disponga ulteriori accertamenti anche sul ristorante e sulle materie prime impiegate per cucinare i piatti.

Lunedì 16 Luglio 2018, 12:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA