Morta Larissa, la studentessa di 15 anni investita dal camion del latte

Morta Larissa, la studentessa di 15 anni investita dal camion del latte

Non è sopravvissuta la ragazzina di 15 anni di origini romene, travolta lunedì a Capriolo, nel Bresciano, da un camion che distribuiva latte. La giovanissima è morta all'ospedale di Bergamo dove era arrivata in condizioni disperate. 

 

 

 Larissa David era rimasta coinvolta lunedì in un incidente a Capriolo. Fin dai primi istanti era stato chiaro che le sue condizioni fossero disperate, un camion che distribuiva latte  l’aveva trascinata per alcuni metri prima che l’autista si accorgesse di averla urtata. La ragazza, nata in Italia da genitori stranieri, era studentessa delle scuole superiori e lunedì mattina stava andando a prendere il bus a poca distanza da casa.

 

La Polizia Stradale di Boario, intervenuta per ricostruire la dinamica, sta cercando riscontri per capire se la ragazza fosse sulle strisce pedonali al momento dell’incidente. L’autista, assistito dall’avvocato Massimiliano Battagliola, si è detto «distrutto per quanto accaduto, nell’angoscia più totale. Non mi spiego quello che è accaduto». Al momento a suo carico è aperto un fascicolo per omicidio stradale e il mezzo pesante è stato posto sotto sequestro.


Ultimo aggiornamento: Domenica 17 Ottobre 2021, 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA