"Ho solo febbre", barista di 45 anni stroncato da un tumore in 4 giorni
di Eugenio Garzotto

"Ho solo febbre", barista di 45 anni stroncato da un tumore in 4 giorni

MONTEGROTTO - Lutto improvviso nel mondo dei locali pubblici:  martedì, nella Casa di cura di Abano, si è spento Stefano Santon, 45 anni, titolare con Moreno Sette del bar “La Rocca” di viale Stazione: è deceduto in seguito a gravissime complicazioni polmonari. Santon era stato ricoverato venerdì scorso nel reparto di Terapia intensiva del policlinico termale.

Da giorni lamentava una forte stanchezza e una febbriciattola, poi ha iniziato ad accusare difficoltà respiratorie e il suo medico ne ha disposto l’immediato ricovero. Dove, col passare dei giorni, il quadro clinico s'è aggravato. «È spirato proprio quando stavano per trasferirlo a Padova – raccontano  affrante le sorelle  Claudia e Roberta - ma nei giorni precedenti nulla aveva lasciato presagire la tragedia. È sempre stato cosciente. Dal suo letto, domenica, ha visto anche la partita del Milan. Il male che ha causato il decesso è stato rapidissimo. Stefano non si tirava mai indietro quando qualcuno aveva bisogno». 
 
Giovedì 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME