Chiede un passaggio al cliente del bar: si ritrova la mano sotto i vestiti

Chiede un passaggio al cliente del bar: si ritrova la mano sotto i vestiti

SOLAGNA - I carabinieri della locale stazione hanno avviato un’indagine per verificare la denuncia per molestie sessuali presentata da una trentenne straniera, da anni residente nella Valbrenta nel Vicentino. Da quanto raccolto dai militari del maresciallo Gianpaolo Bao la scorsa settimana la presunta vittima al termine di una serata trascorsa con amici in un bar della zona avrebbe chiesto un passaggio in auto ai presenti per tornare a casa.

Si sarebbe fatto avanti un cliente abituale del locale, conosciuto soltanto di vista dalla trentenne. Nel viaggio di qualche chilometro verso casa sarebbero iniziate delle avances sessuali da parte del conducente, respinte dalla giovane donna. La situazione sarebbe precipitata: dal racconto l’uomo ha fermato l’auto e infilato una mano sotto gli abiti della trentenne che  ha aperto la portiera ed è tornata a casa a piedi. Su mandato della procura della Repubblica i carabinieri stanno raccogliendo testimonianze e riscontri per verificare i fatti.  
 
 
Giovedì 14 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME